MIRA

Controinformazione,satira,personaggi,notizie,curiosità,immagini strane,iniziative,foto divertenti,scandali,denunce e tutto quello che in italia viene impunemente censurato.

29 marzo 2006

Par condicio. Petruccioli: tg Rai sbilanciati a favore della Cdl: 59,4% contro il 35,9% dell'Unione

Roma, 29 marzo 2006
Nel periodo cosiddetto di par condicio la Rai ha dedicato una grande spazio all' informazione e all'approfondimento politico e, per quanto riguarda le trasmissioni di approfondimento "hanno complessivamente rispettato" la legge mentre, per quanto riguarda i tg dell'intera programmazione Rai, su 2.647 minuti, nel periodo 11 febbraio-23 marzo, alla Cdl è andato il 59,4% e all'Unione 35,9%.
Questo è quanto oggi ha reso noto Petruccioli.

A questo punto credo che il monopolio televisivo della propaganda del premierone fosse talmente innegabile da non poterlo più tacere.

E' uno schifo.
In tv passa solo quello che è approvato dal governo..
....Mandiamolo a Casa...non se ne può più.

...per tirarmi su il morale...metto qui una vecchia battuta di Daniele Luttazzi:

"Ormai in Italia siamo alla legislazione automatica:ogni reato di cui è accusato Berlusconi viene automatiamente cancellato da una legge apposita.
Speriamo che prima o poi si faccia una canna."

(dal libro:Benvenuti in Italia. maggio 2002)

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home